Utilizziamo cookie propri e cookie di parti terzi per assicurarti il miglior servizio possibile sul nostro sito. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la nostra Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti automaticamente all’utilizzo dei cookie.
 
A A A
 

EMERGENZA COVID-19: E’ IL MOMENTO GIUSTO PER CAMBIARE LA LINEA DI INVESTIMENTO? NO! e ti spieghiamo perchè…

Cambiare Linea di investimento in questo momento - sull’onda dei forti stress che stanno affrontando i mercati finanziari - potrebbe impedire il recupero, in fase di ripresa degli stessi, delle perdite che il cambio di Linea porta a monetizzare.

Ci preme infatti evidenziare che l’orizzonte temporale di riferimento degli investimenti previdenziali è il medio-lungo periodo: ricordando che i rendimenti passati non sono indicativi di quelli futuri, i dati storici mostrano che le eventuali perdite legate a fasi negative del mercato tendono ad essere più che compensate nel lungo periodo.
Una cosa è certa: cambiare Linea di investimento nei momenti di tensione sui mercati finanziari rende effettive le perdite che, fino a quel momento, sono solo potenziali e che, di fronte alla ripresa dei mercati, possono essere riassorbite.

Per queste ragioni, la scelta di cambiare Linea è una scelta importante che va ben ponderata e valutata!

Vista l’attuale congiuntura internazionale, la struttura del Fondo monitora costantemente le evoluzioni dei mercati, mettendo il massimo impegno nelle attività giornaliere e attuando misure straordinarie per la tutela del patrimonio degli aderenti - si vedano, fra tutte, le deroghe temporanee al rispetto dei limiti di investimento previsti dalle convenzioni in essere con i gestori professionali dei vari Comparti.


Le linee di investimento