Utilizziamo cookie propri e cookie di parti terzi per assicurarti il miglior servizio possibile sul nostro sito. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la nostra Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti automaticamente all’utilizzo dei cookie.
 
A A A
 

Indizione delle elezioni per il rinnovo dell’Assemblea dei Delegati del Fondo

Bolzano, 15 ottobre 2020

Spett.li Parti Istitutive, 
Spett.le Azienda/Ente associata/o,
Spett.le Associato,
 

nelle rispettive qualità di Presidente e di Vicepresidente del Fondo Pensione Laborfonds, a norma del Regolamento elettorale e dello Statuto, siamo a comunicare che in data odierna, 15 ottobre 2020, sono state indette le elezioni per il rinnovo dell’Assemblea dei Delegati in rappresentanza dei datori di lavoro e degli iscritti, posto che l’Assemblea in carica scadrà alla data di approvazione del bilancio dell’esercizio 2020.
Poiché ai sensi dell’art. 1 del Regolamento elettorale, gli iscritti al Fondo risultano essere n. 72.709, nella provincia di Bolzano, e n. 54.036, nella provincia di Trento, vengono assegnati secondo i criteri di ripartizione, anche residuali, di cui al medesimo art. 1:
+ al Collegio elettorale della provincia di Bolzano complessivamente n. 34 Delegati, di cui n. 17 in rappresentanza dei datori di lavoro e n. 17 in rappresentanza degli iscritti,
+ al Collegio elettorale della provincia di Trento complessivamente n. 26 Delegati, di cui n. 13 in rappresentanza dei datori di lavoro e n. 13 in rappresentanza degli iscritti.

A tal fine, informiamo che:
+ Le liste dei candidati in rappresentanza dei datori di lavoro e degli iscritti, rispettivamente per i Collegi provinciali di Bolzano e di Trento, dovranno essere presentate in originale agli uffici del Fondo rispettivamente siti a Bolzano, via R. Sernesi n. 34 e a Trento, Piazza Erbe n. 2, entro e non oltre le ore 17.00 del 30 novembre 2020.
+ La lista dei candidati dovrà essere predisposta sulla base del facsimile accluso alla presente e reso disponibile sul sito www.laborfonds.it nella sezione dedicata alle elezioni.
Al fine di garantire un’adeguata riserva di sostituzioni, le liste dovranno presentare un numero di candidati pari ad almeno il doppio del numero dei Delegati da eleggere nel Collegio. Per ciascuna lista dovrà essere indicato un rappresentante, non rientrante tra i candidati, che prenderà parte ai lavori della Commissione elettorale, nonché il nominativo di un suo sostituto che gli subentrerà in caso di impedimento.

+ Con riferimento ai candidati per la carica di:
- Delegato in rappresentanza dei datori di lavoro sono eleggibili i soggetti che siano rappresentanti di un datore di lavoro associato al Fondo o di un’organizzazione datoriale riconducibile alle Parti Istitutive del Fondo stesso e che compiano 18 anni di età entro il 31 dicembre 2020;
- Delegato in rappresentanza degli iscritti, sono eleggibili tutti gli iscritti al Fondo che compiano 18 anni di età entro il 31 dicembre 2020;
A norma dello Statuto e del Regolamento elettorale, si fa presente che non è possibile proporre come candidati (e ove eletti decadono dalla carica) coloro che siano stati membri dell’Assemblea dei Delegati per tre mandati consecutivi precedenti a quello oggetto di elezione, nonché coloro che siano legati al Fondo da un rapporto di lavoro dipendente.

+ le elezioni si svolgeranno da lunedì 15 febbraio a venerdì 26 febbraio 2021 con il sistema di voto elettronico.

Cogliamo l’occasione per far presente che, ai sensi dell’art. 16 dello Statuto, l’Assemblea dei Delegati entrante avrà, tra l’altro, il compito di eleggere i componenti del Consiglio di Amministrazione e del Collegio dei Sindaci, in carica per il triennio 2021 - 2023. Ai sensi dell’art. 18 commi 6 e 7 dello Statuto, si rammenta che l’incarico di Amministratore non è compatibile con cariche pubbliche elettive, nonché con quella di Delegato in Assemblea.
Per Vostra opportuna conoscenza, segnaliamo l’entrata in vigore del Decreto del Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali n. 108 dell’11 giugno 2020, recante la nuova normativa di riferimento relativa ai requisiti di professionalità e di onorabilità richiesti per far parte dei suddetti Organi del Fondo, nonché alle cause di ineleggibilità ed incompatibilità e alle situazioni impeditive.

Si resta a disposizione per quanto possa necessitare attraverso il Direttore Generale del Fondo, Ivonne Forno (ivonne.forno@laborfonds.it) ed il Vicedirettore, Christine Tschöll (christine.tschoell@laborfonds.it).
Distinti saluti.

il Presidente                  il Vicepresidente
Werner Gramm                 Fabrizio Bignotti

Regolamento elettorale
Facsimile liste lavoratori
Facsimile liste datori di lavoro
DM 108 2020 requisiti CDA - CDS