A A A
 

Designa i soggetti cui lasciare la posizione maturata in caso di decesso

 
Puoi decidere tu chi sarà il soggetto destinatario della tua posizione maturata presso il Fondo in caso di premorienza (cioè decesso prima della maturazione del diritto alla prestazione pensionistica).

In particolare se hai designato un soggetto quest'ultimo avrà la prevalenza sugli eredi. Se invece non hai designato nessuno le somme vengono riscattate dagli eredi.

Se sei un lavoratore del settore pubblico la posizione da te maturata viene invece riscattata in caso di premorienza dal coniuge, ovvero da i figli, ovvero, se già viventi a carico dell’aderente, dai genitori. In mancanza di questi soggetti vale la designazione di un soggetto da te rilasciata. Se manca anche la designazione di un soggetto, si applicano le disposizioni in materia di successioni contenuti nel codice civile.
ATTENZIONE: in mancanza di eredi e beneficiari designati, la posizione resta acquisita al Fondo.


Ricorda quindi di compilare l’apposito modulo!

Scarica il modulo